Come realizzare una copertura per un vaso di fiori?

Non so con cosa sia iniziato ... In realtà, probabilmente è dai programmi delle vacanze ... Ma dopo di lui, si tratta di un certo angolo del nostro appartamento. Probabilmente non è mai stato visto troppo nelle foto, ma c'è un posto nel nostro soggiorno di cui non avevamo assolutamente idea. Potrebbero esserci varie cose, ma ancora non ci andavano bene ... L'angolo, come l'angolo, non è troppo grande, ma il vuoto che si irradiava da lì era un dolore per me. Ho messo lì un cesto pieno di cuscini, accanto ho riempito la borsa con le mie coperte preferite, ma ci mancava ancora quel "qualcosa" lì. O forse ci faremo degli scaffali? "," Cosa ne pensi, forse potrebbe esserci un secondo armadio? " eccetera.ma niente ci andava davvero bene. Non sarebbe un grosso problema se non fosse per il fatto che l'angolo è davanti al divano, quindi che ci piaccia o no di giorno abbiamo guardato questo vuoto e ci siamo chiesti involontariamente come riempirlo. Fino a una volta ho ricevuto una telefonata da un marito ispirato; "Senti, perché non ci compriamo un albero?" ...

Ora, cari lettori, probabilmente vi starete chiedendo cosa sia questa voce caotica e qual è l'albero per le vacanze ... Per introdurre ancora più confusione, e poi vi spiegherò tutto in un certo senso, vi mostrerò prima le piante in vaso fai da te :).

Quando abbiamo portato questo albero a casa, ok albero, ma non prenderemo in considerazione questi dettagli, è un post ...

Quando abbiamo trasportato questo albero a casa, okay, un albero, ma non prendiamo in considerazione questi dettagli, abbiamo deciso di "vestirlo" in qualche modo. In questo famoso angolo dove avrebbe dovuto stare, c'è già un cesto di filo pieno di cuscini, e c'è anche un grande sacchetto di carta, quindi qualche vaso di fiori tradizionale non mi andava bene. Per essere precisi, intendo, ovviamente, una copertura per pentola. Doveva essere così naturale da adattarsi perfettamente a noi.

Abbiamo bisogno:

  • Ulivo

  • spago

  • sacco di iuta

Esecuzione : mettere la pentola nella borsa, piegare il materiale in eccesso all'esterno e legarlo con lo spago. Finito! Come ti piace?:)

Ma cosa c'entra tutto questo con i programmi di vacanza? ..Beh, probabilmente sono stati loro a ispirare mio marito all'idea di questo albero. Abbiamo passato l'ultimo mese a chiederci dove andare qui ... Abbiamo continuato con il dito sulla mappa e abbiamo continuato a scegliere nuove direzioni. Era semplice ... Abbiamo guardato le offerte delle agenzie di viaggio, abbiamo preso una delle offerte più economiche nella direzione più interessante per noi, a volte per l'ultimo momento, e basta. Non abbiamo mai suonato in nessun programma tutto compreso, ecc., Perché andiamo sempre in giro per la città, mangiamo un posto e non stiamo in un hotel. Questa volta la questione non era così semplice ... Due bambini, di cui uno di appena quattro mesi, bisogni diversi. Dovevamo prendere una direzione sicura, preferibilmente europea, da qualche parte dove non sarebbe stato troppo freddo,ma anche non troppo caldo e che l'hotel dovrebbe avere alcune attrazioni per un bambino di tre anni e che sarebbe bellissimo ... Qualche tempo fa eravamo a Maiorca, ci siamo innamorati dei panorami, del paesaggio locale, quindi volevamo che fosse simile, ma anche diverso: p Guardando le offerte disponibili e ammettiamolo, abbiamo deciso di prendere finalmente la direzione greca quest'anno. Eravamo già a Creta, quindi ora volevamo esplorare qualche altra isola. Abbiamo avuto una buona testa anche su questo "altro", abbiamo persino litigato una volta ... Ma alla fine, dopo lunghe discussioni, consultazioni e lacrime di donne, è apparso Zante.p Guardando le offerte disponibili e ammettiamolo anche i prezzi, quest'anno abbiamo deciso di prendere finalmente la direzione greca. Eravamo già a Creta, quindi ora volevamo esplorare qualche altra isola. Abbiamo avuto una buona testa anche su questo "altro", abbiamo persino litigato una volta ... Ma alla fine, dopo lunghe discussioni, consultazioni e lacrime di donne, è apparso Zante.p Guardando le offerte disponibili e ammettiamolo anche i prezzi, quest'anno abbiamo deciso di prendere finalmente la direzione greca. Eravamo già a Creta, quindi ora volevamo esplorare qualche altra isola. Abbiamo avuto una buona testa anche su questo "altro", abbiamo persino litigato una volta ... Ma alla fine, dopo lunghe discussioni, consultazioni e lacrime di donne, è apparso Zante.