Fondazione per la recinzione: come realizzarla correttamente? Suggerimenti pratici

Una fondazione correttamente realizzata è la base per una recinzione sicura e solida. Vale la pena ricordare che la recinzione è esposta non solo a forti venti, ma anche a carichi derivanti dal proprio peso. Come creare le fondamenta corrette per la recinzione? La scelta dovrebbe essere dettata dal tipo di recinzione e dal tipo di supporto.

Base puntuale o continua?

La scelta della fondazione dipende in gran parte dal peso e dal tipo di recinzione. Versiamo una base diversa sotto la recinzione a rete basata su pali, un'altra sotto la recinzione con una fondazione. Cosa significa in pratica? Le recinzioni, la cui struttura è montata su pali o pile, possono essere posizionate su una fondazione puntuale. Tutti i tipi di recinzioni in mattoni dovrebbero essere rinforzati con una fondazione continua. Questo è, ovviamente, associato a costi diversi. Per una solida recinzione a palizzata con un muro di clinker, pagheremo di più rispetto a una semplice recinzione a rete con una fondazione in calcestruzzo prefabbricato.

Come creare una base per una recinzione in mattoni?

Se la recinzione è in mattoni o semplicemente massiccia, è necessario creare una fondazione continua della stessa larghezza del muro. La fondazione della fondazione deve sporgere di circa 10 cm sopra la superficie.

La profondità della fondazione deve essere adattata al tipo di terreno e al livello della zona di gelo in una determinata regione. Ciò è particolarmente importante nel caso di terreni di impianto (soprattutto argillosi), che aumentano di volume a causa del gelo. I movimenti della terra risultanti possono danneggiare le fondamenta fissate in modo troppo superficiale. Se intendiamo costruire una recinzione con campate, possiamo realizzare una fondazione a gradini con due livelli di profondità. Una fondazione poco profonda (circa 30-60 cm) è sufficiente lungo la linea di campata. I pali di recinzione richiedono un supporto più solido perché hanno una funzione portante. Le fondamenta devono essere posizionate sotto di esse, raggiungendo la zona di gelo (circa 80-140 cm).


Cosa sono le zone di congelamento del suolo? Il congelamento del terreno è un fenomeno in cui l'acqua si congela nel terreno. Il clima, la struttura del suolo e la composizione sono leggermente diversi in luoghi diversi. Anche la temperatura dell'aria, il vento o il terreno riparato influiscono sulla profondità del congelamento. In Polonia ci sono quattro zone, quindi quando si creano le fondamenta, vale la pena controllare l'area in cui si trova il nostro terreno.


recinzione in mattoni

Iniziamo le fondamenta con un'accurata pulizia e livellamento dell'area. Quindi, con l'aiuto di pali e linee di legno, segna la linea di recinzione. Possiamo scavare le fondamenta superficiali da soli, usando una vanga e una pala. Se la trincea deve essere profonda, è meglio usare un piccolo escavatore meccanico, che migliora notevolmente il lavoro. Posizionare la cassaforma del pannello nella vasca finita. Solo un substrato così preparato può essere colato con calcestruzzo. Se il terreno è coeso e non si sfalda, possiamo sostituire la cassaforma con un foglio.

Cos'altro ricordare? Per aumentare la durata dell'intera struttura, vale la pena creare rinforzi per le fondamenta, cioè mettere barre di metallo sul fondo della trincea. Nel caso di recinzioni a campata, è necessario utilizzare la dilatazione della fondazione. Ciò significa che le fondamenta sotto i pali e le campate devono essere strettamente separate l'una dall'altra. Si trovano a diversi livelli di profondità e sono soggetti a carichi diversi. La mancanza di dilatazione può danneggiare la fondazione, l'assestamento irregolare della recinzione e la formazione di crepe e graffi sulla sua superficie.Come realizzare giunti di dilatazione? Prima di gettare il calcestruzzo, è necessario posizionare nella trincea dei distanziatori di polistirolo duro o polistirene estruso, che divideranno la fondazione in parti più piccole. In questa fase, occupiamoci anche della durata degli elementi di supporto della recinzione. Incorporiamo rinforzi verticali nelle fondazioni per rafforzare la struttura della colonna. Possiamo saltare questo passaggio se il loro riempimento deve essere fatto di mattoni (di regola, i mattoni sono posizionati intorno e il centro del pilastro dell'armatura con barre e riempito di cemento).

Lo scavo per la fondazione viene colato con calcestruzzo, preferibilmente con una miscela pronta da un impianto di calcestruzzo. Assicuriamoci che riempia uniformemente l'intera trincea. Quando il calcestruzzo raggiunge una rigidità sufficiente (dopo circa 10-14 giorni), la cassaforma può essere rimossa dalle assi e le fondamenta della recinzione e dei pali possono essere isolate. A tale scopo, posizioniamo sulla fondazione una lamina di fondazione, un feltro per tetti o una massa bituminosa.

Fondazione per una recinzione in rete. Come cementare i pali della recinzione?

Per recinzioni leggere, è possibile rinunciare a una fondazione continua e può essere utilizzata una fondazione puntuale. Grazie a ciò, il lavoro verrà eseguito in modo più efficiente e i costi ad esso associati saranno incomparabilmente inferiori. Iniziamo l'installazione della recinzione con un'attenta sistemazione e livellamento dell'area. Quindi contrassegniamo la linea di recinzione con una lenza o una corda e pianifichiamo la distanza dei singoli pali. È meglio posizionarli ogni 2-3 m.

fondazione per la recinzione

I fori per i pali vengono praticati con un trapano a mano o scavati manualmente utilizzando una vanga e una pala. Il diametro del foro consigliato è di circa 30 cm e la profondità della fondazione di circa 50-70 cm.

Iniziamo la costruzione della recinzione con l'installazione di pali d'angolo e di partenza. Prepariamo una miscela di cemento e la versiamo sul foro selezionato. Quindi posizionare un palo nel foro, stabilizzarlo, ad esempio con supporti di legno, e livellarlo accuratamente. Possiamo anche mettere il palo nel buco, coprirlo con macerie (grazie alle quali rimarrà stabile) e quindi versare cemento. È necessario utilizzare supporti aggiuntivi per i pali di partenza e d'angolo. Li montiamo con un angolo di 45 gradi, in modo che raggiungano i 2/3 del palo. Sostieni il montante d'angolo su due lati e il montante iniziale su un lato.

Quando si posiziona una recinzione metallica, vale la pena considerare qualsiasi protezione tra la rete e il terreno. Se non lo facciamo, l'erba crescerà nella rete, il che renderà il taglio molto più difficile, ei cani circostanti troveranno facilmente la loro strada nella nostra proprietà. Per evitare lo scavo dispendioso in termini di tempo delle fondamenta, raggiungiamo una fondazione in rete già pronta. La fondazione viene posata direttamente a terra da elementi prefabbricati in calcestruzzo (i cosiddetti pannelli e connettori). Grazie a questo, il suo montaggio è veloce.

Potresti essere interessato a:

  • Tipi di recinzioni: da cosa costruire una recinzione?

  • Recinzioni per gabbioni: come realizzare una recinzione per gabbioni alla moda? Guida

  • Recinzione della casa: piena o traforata? Quale recinzione si adatta alla tua trama

  • Quanto è bello avere un vicino ... dietro il recinto, o qualche parola sul recinto