Quanto devi investire nella ristrutturazione di un piccolo monolocale?

Stretto ma proprio: questo è il detto perfetto per piccoli monolocali con una superficie di 25-30 m2. Il segmento degli appartamenti di piccole dimensioni gode di una popolarità instancabile, quindi abbiamo deciso di verificare quanto costa la loro ristrutturazione.

Quando si inizia la ristrutturazione di uno studio con uno spazio piuttosto limitato, vale la pena consultare prima l'interior designer. Non si tratta solo della buona disposizione di mobili e attrezzature, ma piuttosto della disposizione "perfetta" di tutte le cose più necessarie. Anche il consiglio dello specialista sulla combinazione di colori sarà importante, perché determinerà se lo studio appare otticamente più piccolo o più grande.

Valutazione iniziale dei lavori

Un piccolo monolocale di 25-30 m ha un vantaggio significativo: durante la ristrutturazione vengono utilizzati molti meno materiali di finitura. Naturalmente, questo fatto è direttamente correlato alle minori spese sui prodotti chimici per l'edilizia (primer, adesivi, mastici, vernici) e sui rivestimenti (piastrelle, carte da parati, pannelli). Sfortunatamente, non sempre viene fornito con costi di manodopera inferiori. Perché? Perché i piccoli spazi richiedono spesso più intelligenza e più abilità da parte dell'esecutore. Per questo motivo la valutazione finanziaria finale, necessariamente prima di iniziare la ristrutturazione, dovrebbe essere fatta dallo specialista che abbiamo selezionato per la ristrutturazione del monolocale.

Cominciamo con i soffitti

Il modo più semplice per calcolare è il prezzo dei soffitti, non solo in un monolocale, ma anche in qualsiasi altro appartamento o casa. Ciò è dovuto a una quantità relativamente piccola di materiali di finitura. Le più popolari sono le vernici bianche. I loro prezzi sono 6-15 PLN per litro di vernice a emulsione e 10-25 PLN per litro di vernice al lattice. Naturalmente, è noto che il prezzo di un litro diminuisce con le confezioni più grandi e aumenta con quelle più piccole. Tuttavia, prima di iniziare a dipingere, il supporto deve essere adeguatamente preparato. Pertanto, abbiamo bisogno di un primer, preferibilmente penetrante in profondità (PLN 6-9 / litro) e rivestimento di finitura (PLN 15-50 / sacco) o stucco pronto all'uso (PLN 20-70). Il costo della manodopera con primerizzazione, stucco, levigatura e verniciatura due volte è di circa 30-40 PLN / m2.Se decidiamo di avere un controsoffitto e scegliamo il cartongesso dalla fascia di prezzo media, dovremmo essere preparati per una spesa di circa PLN 50-65 / m2 (compreso il montaggio). Se si scelgono pannelli di fascia alta con parametri di resistenza e resistenza all'umidità elevati, ad esempio pannelli in fibra di gesso e cemento, il costo di un metro di materiale, compresa la manodopera, aumenterà di PLN 10-20. Questi sono calcoli per soffitti semplici e classici. Nel caso di soluzioni costruttive più complesse, i prezzi possono variare da 80 a 150 PLN / m2.il costo di un metro di materiale con manodopera aumenterà di 10-20 PLN. Questi sono calcoli per soffitti semplici e classici. Nel caso di soluzioni costruttive più complesse, i prezzi possono variare da 80 a 150 PLN / m2.il costo di un metro di materiale con manodopera aumenterà di 10-20 PLN. Questi sono calcoli per soffitti semplici e classici. Nel caso di soluzioni costruttive più complesse, i prezzi possono variare da 80 a 150 PLN / m2.

Tempo per i muri

Durante la ristrutturazione del "nostro" monolocale, dovremmo cercare di evitare soluzioni che ridurranno lo spazio già abbastanza limitato. Per questo motivo, è improbabile che le pre-pareti in cartongesso e i rivestimenti spessi e pesanti utilizzati su grandi superfici delle pareti entrino in gioco. Pertanto, le vernici sono consigliate in primo luogo, preferibilmente con colori e sfumature brillanti (60-120 PLN / 5 litri). Puoi anche utilizzare sfondi (30-100 PLN / rotolo) o murales (da 250 PLN). Le vernici e le carte da parati sono perfette per rifinire un soggiorno, una camera da letto e una zona pranzo. Tuttavia, le piastrelle di ceramica saranno perfette per le pareti del bagno e della cucina in un piccolo monolocale. Qui abbiamo tre scomparti: l'opzione economica 30-60 PLN / m2, standard 80-120 PLN / m2 o l'opzione lux. 150-200 PLN / m2. Tuttavia, i costi relativi al cosiddettola manodopera è la seguente: disposizione di un metro quadrato di piastrelle - 45-55 PLN / m2; macinato - PLN 30-45 (5 litri), colla - PLN 18-40 (sacco da 20 kg) e malta di marca - PLN 45-70 (2,5 kg). È inoltre necessario aggiungere scheggiature del vecchio rivestimento 15-20 PLN / m2.

Alla fine del pavimento

Anche se spesso abbiamo solo un contatto visivo con il soffitto e le pareti, e occasionalmente ci tocchiamo, tocchiamo sempre il pavimento. Pertanto, la scelta del rivestimento posato sulla sua superficie dovrebbe essere ben ponderata. È fortemente sconsigliato concentrandosi solo sul prezzo. La soluzione più popolare in un piccolo monolocale sono i seguenti pannelli: economici (da 20 a 40 PLN / m2), standard (45-90 PLN / m2) o top-shelf (140-200 PLN / m2). Il costo del servizio con l'assortimento di montaggio necessario (schiuma per sottofondo, pellicola barriera al vapore) è di circa 25-35 PLN / m2.

Una soluzione visivamente attraente, decisamente più calda e piacevole al tatto sono le assi del pavimento, ad es. pavimento solido. Lo svantaggio di un tale pavimento è il tempo di posa molto più lungo associato all '"abituarsi" al materiale alle condizioni della stanza. Il costo di un metro quadrato di una tavola varia da 120 PLN a 250 PLN, ma a volte puoi trovare sconti stagionali e acquistare tavole per circa 75-85 PLN al metro. La manodopera in questo caso è di 25-35 PLN / m2.

Quando si tratta di rivestimenti in terracotta, i prezzi del materiale e della manodopera sono praticamente gli stessi del rivestimento delle pareti.

Tempo per una sintesi

La ristrutturazione di un piccolo monolocale (con una superficie fino a 30 m) con manodopera può essere eseguita in tre versioni di prezzo. In caso di decisione su una ristrutturazione economica, nell'opzione assolutamente basilare, dovremmo preparare circa 5,5-7,5 mila. Se decidiamo sull'opzione standard, il costo della ristrutturazione sarà di 10-13 mila. Nel caso dell'opzione di ristrutturazione con materiali di fascia alta, le nostre spese possono arrivare anche a 15-20 mila. Dobbiamo inoltre ricordare che ad ogni ristrutturazione possono "venire fuori" anche costi aggiuntivi che non avevamo previsto nel nostro budget iniziale - sostituzione di vecchi contatti e interruttori, livellamento di pavimenti, intonacatura di difetti più grandi nelle pareti, ecc. Pertanto, quando si pianifica il budget, vale la pena essere preparati anche per le spese di emergenza e i nostri calcoli devono essere consultati con l'appaltatore.