Recinzioni realizzate in calcestruzzo architettonico alla moda - assemblaggio passo dopo passo

Il cemento architettonico è uno dei bestseller degli ultimi anni. A volte appare negli interni come il culmine di spazi industriali o minimalisti, altre volte crea un ambiente fantastico per case e giardini, anche sotto forma di recinzioni di design. Oltre agli evidenti vantaggi visivi, vale la pena apprezzarne l'affidabilità, che nel contesto del design della recinzione rimane estremamente importante. Tuttavia, molte persone si chiedono come dovrebbe procedere l'assemblaggio di tali elementi. Insieme a Walmar, riveliamo come costruire recinzioni architettoniche in calcestruzzo - passo dopo passo - in modo che possano godere della loro durata per molti anni.

Perché vale la pena scegliere una recinzione a palizzata in cemento?

Le grandi dimensioni dei blocchi che Walmar propone consentono la realizzazione efficiente di una recinzione permanente , e l'utilizzo di argilla espansa nella produzione rende gli elementi leggeri, il che consente di risparmiare sul trasporto dei pallet. Ciò che è altrettanto importante, l'argilla espansa ha proprietà fonoassorbenti, quindi la recinzione costruita in questo modo attenuerà efficacemente il rumore della strada . Inoltre, vale la pena ricordare che ciascuno degli elementi è realizzato a mano, il che li rende unici e unici.Inoltre, il colore dei blocchi può vantare una tonalità naturale di cemento architettonico - nessuno di loro è dipinto in fabbrica. L'azienda Walmar ha un metodo innovativo di colata di blocchi dal monolite, che, dopo l'assemblaggio, è sufficiente per riempire con calcestruzzo. Pertanto, significa un notevole risparmio di tempo : non è necessario costruire la recinzione e quindi coprirla con pannelli.

Installazione di una recinzione in cemento nelle poche fasi più importanti

Il calcestruzzo architettonico è un investimento per molti anni. Tuttavia, affinché una recinzione alla moda sia solida, è necessario iniziare con un'analisi dettagliata delle fasi del suo assemblaggio. All'inizio, vale la pena ricordare che la recinzione dovrebbe essere eretta in conformità con le disposizioni della legge del 7 luglio 1994. - Diritto edilizio (testo consolidato, Journal of Laws del 2000, n. 106, voce 1126, e successive modifiche), mentre tutti i lavori devono essere eseguiti da uno specialista con idonee qualifiche. Ma qual è esattamente l'arte di installare un sistema di recinzione in cemento? Ecco alcuni suggerimenti importanti:

Passo 1

Prima di iniziare a installare la recinzione, inizia a gettare le fondamenta , secondo l'arte della costruzione. È necessario che il rinforzo dei pali sia combinato con la fondazione. Inoltre, prima di installare la recinzione , isolare la fondazione e carteggiare i blocchi se necessario.

Passo 2

Ricorda che il primo strato degli elementi della recinzione dovrebbe essere perfettamente a livello. Grazie a ciò, eviterai possibili problemi con la forma finale e le irregolarità della recinzione. Inoltre, va notato che la superficie interna di collegamento degli elementi di recinzione è sigillata con un silicone esterno e resistente al gelo - prima del successivo getto con calcestruzzo di classe B20, la cui superficie deve essere strappata e flottata.

Passaggio 3

Quando si installano altri elementi della recinzione, vale la pena controllare il cosiddetto la direzione della faccia del muro , cioè la superficie esterna visibile del muro. Grazie a ciò, l'intera cosa apparirà coerente. Potresti notare lievi differenze nelle sfumature dei singoli elementi, quindi se ti interessa l'armonia dei colori, imposta i blocchi insieme di conseguenza. Ricorda, tuttavia, che il loro colore naturale è tutto incentrato sul loro fascino. Grazie alla struttura unica dei blocchi, qui non troverai due elementi identici. Le differenze nei colori e nella struttura dei prodotti appaiono a causa delle fluttuazioni nella quantità di ingredienti naturali utilizzati nella produzione dei singoli elementi e ciò non indica alcuna carenza di materiale.

Passaggio 4

Gli elementi di recinzione devono essere montati linearmente. Prima di iniziare a versare il cemento sui blocchi, cospargili con acqua all'interno. Poiché i blocchi sono vuoti all'interno, ogni elemento deve essere riempito con il suddetto calcestruzzo di classe B20. Un tale riempimento deve avere una consistenza appiccicosa, grazie a ciò collegherà correttamente i singoli elementi. Per compattare leggermente il calcestruzzo, vale la pena farlo a strati con un listello.

Passaggio 5

I pali dovrebbero essere riempiti di cemento all'altezza di uno o due elementi e il loro riempimento dovrebbe essere compattato ogni volta con un listello . È possibile incollare un massimo di due blocchi contemporaneamente. Dopo 48 ore, i blocchi dovrebbero essere riempiti di cemento fino alla metà dell'ultimo elemento. Successivamente, puoi iniziare ad incollare i frammenti rimanenti fino a raggiungere l'altezza pianificata , seguendo le raccomandazioni precedenti. Vale la pena ricordare che durante l'assemblaggio è possibile inserire un palo della cassetta postale, un citofono, un cavo o tubi (assemblaggio) vuoti.

Passaggio 6

Il calcestruzzo deve essere posizionato sull'ultimo strato di blocchi impilati fino al bordo superiore. Dopo che il materiale si è indurito, possono essere applicati baldacchini o altri elementi di finitura, utilizzando un silicone flessibile destinato a questo tipo di finitura.

Passaggio 7

Ricorda che il sistema di recinzione dovrebbe essere impregnato. Pertanto, prima di farlo, il tutto dovrebbe essere protetto dalle piogge. Si consiglia di eseguire il processo di impregnazione dopo che la recinzione si è asciugata, ovvero dopo circa due settimane.

Passaggio 8

Una delle ultime fasi è l' assemblaggio di cancelli e campate , che può essere fatto dopo che il calcestruzzo è completamente impostato. I pali possono essere forati con un trapano a percussione.

Pulizia del lavoro

Durante l'installazione dei blocchi, è necessario prestare particolare attenzione alla pulizia e all'estetica del lavoro svolto. Il calcestruzzo che riempie i blocchi non deve fuoriuscire attraverso le fughe, mentre tutto lo sporco risultante deve essere rimosso immediatamente e non deve asciugarsi. Allo stesso tempo, è molto importante utilizzare detergenti delicati. Preparazioni forti possono avere un effetto negativo sulla struttura e l'aspetto dei blocchi.

Calcestruzzo architettonico - temperatura e condizioni meteorologiche

Durante il montaggio della recinzione , la temperatura esterna non deve essere dimenticata . Si sconsiglia di erigere sistemi di recinzione se la temperatura dell'aria o la temperatura dei componenti del sistema è inferiore a + 5ºC e superiore a + 20ºC. È anche importante evitare la forte luce solare durante il lavoro . Il calcestruzzo fresco deve essere protetto da forti radiazioni solari. Tutto questo in modo che non si asciughi troppo velocemente e possa fissarsi in modo uniforme. Inoltre, sotto l'influenza delle condizioni meteorologiche, gli elementi in calcestruzzo possono presentare un leggero scolorimento, visibile come un deposito bianco. Questi tipi di efflorescenze compaiono sugli elementi come risultato di processi naturali e non indicano la loro qualità inferiore. Nella maggior parte dei casi, queste eruzioni scompaiono sotto l'influenzacondizioni meteorologiche normali.

Il cemento architettonico è un materiale alla moda, elegante e di carattere! Si inserisce perfettamente nel verde naturale ed è perfetto come elemento di finitura in uno spazio domestico. Insieme a Walmar, hai l'opportunità di progettare una recinzione di grande classe, sia in termini di estetica che di affidabilità.